Sunday, January 22, 2006

LE ORIGINI

-Le Origini della musica e l'etnomusicologia

Molti studiosi, dalla seconda metà del secolo scorso, iniziarono a ricostruire la storia della musica.
Nacquero così i primi cultori di etnomusicologia (o musicologia comparata) (tra cui: Wallaschek, Stumpf, Sachs, Hornbostel, Schneider) che ripercorsero, dalla preistoria ai giorni nostri, l'evoluzione che aveva subito la cultura musica nei diversi paesi del mondo. Questo fu possibile anche grazie all'invenzione del fonografo meccanico da parte di Edison (1878) che permise uno studio approfondito dei canti e delle musiche strumentali dei diversi popoli, che a volte risultavano di difficile trascrizione perché tramandati oralmente e non costruiti con toni occidentali.
Le diverse teorie sull'origine della musica sono tutte concordi nell'affermare che non vi è un' origine comune perché ogni popolo ha sviluppato differentemente le proprie conoscenze musicali. E' comunque diffusa l'opinione che la musica abbia avuto origine dalla necessità di comunicazione dell'uomo e che sia stata il primo tipo di linguaggio.

0 Comments:

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home