Monday, January 23, 2006

LE ORIGINI 2

-Gli strumenti musicali dei popoli primitivi

I primi strumenti musicali furono adattamenti di utensili impiegati per fini pratici o lo stesso corpo umano. Uno studio approfondito degli strumenti primitivi fu fatto da Sachs. Egli classificò gli strumenti in: idiofoni, membrafoni, aerofoni e cordofoni. Tra gli idiofoni (i+diffusi) ricordiamo (o meglio dovremo ricordare) il corpo umano, i tronchi e sonagli di semi o di sassolini. Per i membranofoni le pelli di animali tese su una cavità e i primi tamburi. Tra gli aerofoni il bastone sibilante, flauti di ossa di animali. Tra i cordofoni (-diffusi) l'arco e il salterio di canna.

0 Comments:

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home