Friday, March 31, 2006

La tradizione fiamminga

Durante tutto il Cinquecento i migliori cantori erano quelli avevano studiato nelle maggiori cantorie della Fiandra. I compositori fiamminghi furono i maggiori del secolo, un esempio fu Orlando di Lasso (ritratto a sinistra)(Mons 1532 – Monaco di Baviera 1594). Altri, invece, diventarono capiscuola di nuovi orientamenti musicali, come Adriano Willaert (Bruges 1490 ca. - Venezia 1562).
Tra gli altri compositori importanti ricordiamo Cipriano de Rore (Malines 1516 – Parma 1565), Filippo de Monte (Malines 1521 – Praga 1603) e Giaches de Wert (Anversa 1535 – Mantova 1596).

0 Comments:

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home